SOPPALCO

Una porzione di una villa singola, destinata a piscina, è stata completamente ripensata e ridisegnata. Vista l’altezza elevata dell’ambiente sono stati creati due spazi distinti sfruttando il vuoto lasciato dalla piscina. Il risultato è un ampio soppalco destinato a zona living e una stanza adibita a sala musica. L’elemento centrale del progetto è il soppalco; realizzato interamente con struttura portante in legno, ad un altezza di un metro dal piano originario, racchiude il cuore del nuovo ambiente ovvero la zona dove il proprietario può concedersi momenti di relax.

In tutto l’edificio l’attenzione ai materiali e al comfort abitativo è massima; se la pavimentazione al piano terra è realizzata in ardesia nera, per contrasto il legno della copertura e della struttura del soppalco è stato sbiancato, in modo da mettere in risalto le venature originarie. Prediligendo elementi naturali, la pavimentazione sopraelevata e la scala per raggiunge il nuovo spazio sono stati realizzati in un parquet dall’aspetto vissuto e vivo. E’ stata utilizzata la serie Antica della Azienda Fiemme 3000, un parquet che esalta l’aspetto più verace del legno, con nodi, alburno e fessurazioni come natura li ha fatti. Una pavimentazione particolare che, essendo stata utilizzata anche per rivestire interamente la scala, ha necessitato di manodopera qualificata, come quella fornita dalla ditta Dall’Ava parquet.